altadefinizione logo altadefinizione logo

Cerca il tuo film:




Aladdin

HDIMDB: 8.0
Condividi
Commenta
Guarda il Trailer
Download

Voto:

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
aladdin

Un piccolo ladro di strada, Aladdin, perdutamente innamorato della principessa Jasmine, rinviene una lampada che scoprirà essere magica. Essa tiene prigioniero un genio il cui destino è di esaudire tre desideri al possessore della lampada. La strada sembra spianata ma la lampada viene rubata dal malvagio Jafar. Sarà necessario l’intervento del genio che in ricompensa riceverà la libertà.

  • marco97

    potete mettere pure il ritorno di jafar 🙂 grazie se potete

  • marco coppola

    potete mettere anche il ritorno di jafar se potete grazie 🙂

  • Teofilatto Dei Leonzi

    Questo, per me, fu uno dei primissimi film, il 4° credo, che vidi al cinema e di cui ricordi distintamente molte cose. Le sensazioni che provai nel vedere questa storia fantastica e di come mi sembrò; le sensazioni che provai nell’essere in una galleria, semi vuota, con il mio babbo e con la mia sorella; ecceteraeccetera.
    Ho una fortissima nostalgia per i vecchi cinema di 10, 15anni fa.

    Di questo Aladdin, come per molte altre pellicole Disney del resto, ricordo inoltre che alla sua uscita vi furono diverse cose controverse, vi furono non poche polemiche, su come la società del sorcio avesse raffigurato il mondo arabo.
    Comunque il film in sé è un capolavoro assoluto. Una pietra miliare del cinema d’animazione e NON SOLO. Storia bellissima e divertentissima, piena zeppa di contaminazioni da i più disparati generi; facile, e, tuttavia, profonda allo stesso tempo. Design e caratterizzazioni dei personaggi da studiare per quanto fatti bene. Animazione e stile dei disegni, da urlo. Musiche & testi, sublimi.
    In definitiva:
    dopo che altri 2 film erano già usciti in quel periodo, ‘La sirenetta’ nel 1989 e ‘La bella e la bestia’ nel 1991(i quali anch’essi erano risultati degni di fregiarsi dell’aggettivo capolavoro; senza dimenticarsi di Bianca & Berni nella terra dei canguri del 1990, anch’egli un prodotto moooooolto buono, magari non proprio un masterpiece, ma comunque una pellicola meritevole d’essere ri-vista più e più volte….) fu proprio con questo Aladdin che tutti quanti, sia il pubblico, sia la critica e sia anche gli addetti ai lavori, iniziarono a rendersi conto che la Disney fosse, forse, riuscita a ri-trovare non solo la capacità di narrare ottime storie, grandi storie, ma di farlo in maniera addirittura continua nel tempo(dopo la pausa che si era presa negli anni 80 e in parte anche nei 70, riuscendo a ri-tornare ai fasti della metà del 20°secolo) arrivando perfino a coniare una definizione per descrivere quel periodo storico, che avrà fine nel 1999, usando il termine di “rinascimento Disney”. L’unica major Hollywoodiana rimasta tutt’oggi indipendente, riuscì difatti a sfornare in quel periodo, praticamente un capolavoro OGNI SINGOLO anno o quasi, per un’intera decade; risultando essere, questa cosa, un evento senza precedenti e che tutt’ora non ha altri esempi comparabili a ciò.
    La sirenetta 1989, La bella e la bestia 1991, Aladdin 1992, il re leone 1994, Pocahontas 1995, il gobbo di Notre Dame 1996, Tarzan 1999.
    7 capolavori assoluti in appena 10 primavere. Se non è un record questo…. bhè, non so proprio cosa potrebbe esserlo allora.

    • Luca

      Durante i primi anni ’80 Disney è stata comprata dalla massoneria, puoi trovare mille riferimenti ed enormi atti deprecabili documentati a riguardo, non per niente esisteda decenni un’associazione genitori in USA che cerca di avvertire dei pericoli; se i film che tu citi ti sembrano capolavori cosa ne pensi delle opere d’arte VERE che sono state fatte precedentemente, quando walt disney era vivo e fintanto che i suoi collaboratori avevano la possibilità di lavorare? se non noti le differenze, bhe il lavaggio del cervello della diabolica disney spa ha funzionato, per me che son del ’74 sentivo che c’era qualcosa di sbagliato da bianca e bernie in poi, e decenni dopo: scoprii che le mie sensazioni non erano cambiate poichè crescevo, oh no, semplicemente dall’84 i film disney spa contengono pubblicità, mess subliminali, e chissà quali altri DIAVOLERIE, se avete bambini teneteli alla larga da tutto ciò di moderno legato alla spa disney giocattoli e mode comprese per il bene della vosta prole. Lode a WALT DISNEY, maledetti coloro che hanno immerdato il suo nome!

      • Tarapia tapioco

        Guarda che Walt Disney era anche lui un massone, oltre ad essere un agente della Cia e un pedofilo.

  • Alex

    Quanti ricordi… Quand’ero piccolo me lo vedevo sempre con i miei genitori, il tempo passa :’D

  • Mauro Di Bari

    Cresciamo così in fretta :’ )

ULTIMI COMMENTI